Autore Topic: Utilizzo ROM smartphone  (Letto 246 volte)

Offline ChaliceOfTheVoid

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
Utilizzo ROM smartphone
« il: 23 Ottobre 2017, 12:19:42 CEST »
Ciao ragazzi, mi servirebbe un chiarimento a proposito dell'utilizzo della ROM nel sistema di memorizzazione di uno smartphone.
Per definizione la ROM di un dispositivo è la componente che si occupa di conservare dati  non volatili ad accesso randomico e di sola lettura. Solitamente per gli smartphone vengono sempre riportate le informazioni riguardanti RAM (memoria volatile di lettura e scrittura) e ROM in maniera congiunta (2/32, 3/32, 4/64 ecc.).

In definitiva la ROM conserva, oltre alla porzione di software necessaria per il funzionamento del dispositivo (il firmware), anche tutti quei dati (documenti, audio, immagini) che andiamo a salvare ed eventualmente modificare? Se questi dati possono essere modificati (dall'utente), il termine read only può essere frainteso in tal senso?

Se all'interno di un pc ad esempio utilizziamo gli hard disk per la conservazione dei nostri documenti, immagini o programmi, in uno smartphone la ROM è adibita a tale funzione?

Grazie per i chiarimenti  :-)