Autore Topic: Il binder nel service è meglio statico?  (Letto 519 volte)

Offline Phate

  • Utente junior
  • **
  • Post: 123
  • Respect: +6
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung galaxy S
  • Sistema operativo:
    Windows 7
Il binder nel service è meglio statico?
« il: 01 Ottobre 2012, 11:38:02 CEST »
0
Ciao, partiamo da questo presupposto: il mio service, senza activities attive occupa TROPPO: arriva fino ai 14MB di RAM.
Sinceramente mi sembra eccessivo, considerando gli attributi che possiede:
Codice (Java): [Seleziona]
public class MyService extends Service{

        public static final int COSTANTE_INT = 60;
        private final ServiceB binder = new ServiceB(); //binder
        private boolean boolAttr;
        private int intAttr;
        private boolean anotherBoolAttr;

       @Override
        public IBinder onBind(Intent intent) {
                return binder;
        }
Il mio dubbio è che quindi quel binder mi vada a leakare memoria...è possibile?Il  problema è che tutti i metodi del binder si appoggiano ai metodi del service, quindi mi è comodo renderlo come inner class non statica...ma se davvero è quello il problema risolvo.

edit:
ho anche il dubbio che il leak, oltre al binder, sia dovuto anche ad alcune activities che non chiudono bene le risorse, quindi aprirò un topic anche nella sezione activities...se volete date un'occhiata anche a quello^^
« Ultima modifica: 01 Ottobre 2012, 11:41:28 CEST da Phate »