Autore Topic: Consigli su impostazione gioco del puzzle  (Letto 1087 volte)

Offline Mikk

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 5
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung GT-S5570
  • Sistema operativo:
    Windows 7 Ultimate
Consigli su impostazione gioco del puzzle
« il: 17 Giugno 2012, 17:50:25 CEST »
0
Buon pomeriggio a tutti e buona Domenica. Ecco il mio dilemma: sto lavorando alla realizzazione di un gioco riguardante i puzzle, vorrei realizzare i livelli in modo che le immaggini siano organizzati in quadratini rotabili di 90° per volta, il problema è che non sò come impostare il lavoro, che fa dovrei tagliare le immagini con un programma esterno e poi importarli nel progetto?? Come faccio per bloccare i pezzi che saranno posizionati nel modo corretto?? Garzie in anticipo per le risposte che riceverò.
Il segreto della creatività è saper nascondere le proprie fonti. Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.(Albert Einstein)

Offline pivoide

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +19
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung galaxy tab 10.1
  • Play Store ID:
    codicerosso
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.04
Re:Consigli su impostazione gioco del puzzle
« Risposta #1 il: 17 Giugno 2012, 20:31:56 CEST »
0
Se vuoi realizzare tessere rettangolari è molto semplice. Da una bitmap puoi ottenerne un ritaglio rettangolare con la funzione statica createBitmap cui passi la bitmap originale, la x e la y di partenza e larghezza ed altezza del rettangolo da ritagliare. Per le rotazioni dopo che hai messo le varie bitmap dentro delle ImageView puoi utilizzare i metodi dell' ImageView (setRotation nello specifico). Se usi setTag puoi inserire in ogni ImageView i valori di riga e colonna della tessera e quando verifichi che due tessere sono vicine quanto basta ed hanno i giusti numeri di riga e colonna puoi sostituirle con una sola rifacendo il ritaglio(ma diventa difficoltoso tener traccia di agganci successivi) o teneri traccia dei gruppi di tessere che si formano facendole muovere sempre in modo solidale (mi pare più semplice questa seconda opzione). Se vuoi usare tessere dalle forme irregolari guarda canvas.clipPath.
« Ultima modifica: 17 Giugno 2012, 20:38:33 CEST da pivoide »
Odio l'inglese e per un informatico non è il massimo

Offline Mikk

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 5
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung GT-S5570
  • Sistema operativo:
    Windows 7 Ultimate
Re:Consigli su impostazione gioco del puzzle
« Risposta #2 il: 18 Giugno 2012, 10:58:50 CEST »
0
Grazie del consiglio pivoide provero entrambe le opzioni. Vorrei evitare di utilizzare forme irregolari come i classici tasselli con le rientranze e le sporgenze rotonde.
Il segreto della creatività è saper nascondere le proprie fonti. Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.(Albert Einstein)

Offline GennyAndroid

  • Utente junior
  • **
  • Post: 116
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung Galaxy Ace
  • Play Store ID:
    Gennaro Petito
  • Sistema operativo:
    Windows 7
Re:Consigli su impostazione gioco del puzzle
« Risposta #3 il: 18 Giugno 2012, 14:13:23 CEST »
0
Io userei le bitmap con png trasparenti, e per rendere il pezzo coerente con quello affianco creerei un oggetto che prende in entrata i parametri Bitmap pezzo, int margineSin, int margineSup

Ovviamente ogni pezzo avrà un suo proprio valore di rientranza dei margini quindi sarai tu a scegliere i margini più appropriati.

Codice (Java): [Seleziona]
PezzoPuzle p = new PezzoPuzle(Bitmap pezzo, int margineSin, int margineSup);
Questo è un punto di partenza, ovviamente la classe PezzoPuzle avrà dei metodi propri come:

controllaIncastro();
incastra();
ruota();

ecc ecc.