Autore Topic: Parametri a che vengono inseriti a richiesta  (Letto 460 volte)

Offline Lomba1986

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 173
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
Parametri a che vengono inseriti a richiesta
« il: 12 Aprile 2012, 10:45:51 CEST »
0
Ciao a tutti

volevo chiedervi l'ennesimo consiglio: ho un layout che mostra una serie di paramentri a richiesta dell'utente, tuttavia l'utente può richiedere 1 o più paramentri in un qualsiasi ordine (una volta chiede i dati [1 5 9] e un'altra volta i dati [5 7 9 12]

Come posso fare per far si che il layout mostri a schermo solamente quelli richiesti?

Io ho settato il mio xml in modo che sia pronto qualora l'utente richieda tutti i dati, ma qualora ne richedesse di meno come posso fare in modo che il layout sposti tutto verso l'altro andando ad occupare i "buchi" lasciati liberi dai dati non richiesti?

Con setVisibility effettivamente non mi mostra la scritta, ma rimane il buco del dato non mostrato...

Ciao a tutti
Non esistono problemi, ma solo soluzioni...

Offline mambu

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 167
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Sistema operativo:
    Windows 7
Re:Parametri a che vengono inseriti a richiesta
« Risposta #1 il: 12 Aprile 2012, 11:15:45 CEST »
0
non si capisce molto quello che intendi, però a me verrebbe in mente di modificare le posizioni degli elementi del tuo xml nascondendo quelli non richiesti e spostando gli altri per coprire i buchi. Per modificare la posizione in modo facile userei le animazioni tipo traslate animation che ti permette di spostare un oggetto sullo schermo con o senza animazione(ci metti un tempo breve e sei a posto)

Codice (Java): [Seleziona]
TranslateAnimation anim = new TranslateAnimation(float fromXDelta, float toXDelta, float fromYDelta, float toYDelta);
                anim.setDuration(200);
                anim.setFillAfter(true);    
//im è il tuo elemento nella xml che hai legeto alla variabile tramite il findViewById
im.startAnimation(anim);

direi che come soluzione non è male, ma io so arrangiarmi sicuramente ci sono miliardi di altre soluzioni anche più furbe;)