Autore Topic: Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!  (Letto 1054 volte)

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« il: 30 Novembre 2011, 12:00:14 CET »
0
Mamma mia stacca attacca .... stacca attacca....
TI SEI ROTTE LE WALLE ANCHE TU E ? OPPURE PEGGIO ANCORA SI è ROTTO IL CONNETTORE  >:( ....?
ECCO QUA LA SOLUZIONE!!!!!

Offline Luigi.Arena

  • Utente senior
  • ****
  • Post: 616
  • DACIA DUSTER 4X4 SUPER
  • Respect: +56
    • Mostra profilo
    • ArenaWebTest
  • Dispositivo Android:
    epad m009
  • Play Store ID:
    Luigi Arena
  • Sistema operativo:
    Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #1 il: 30 Novembre 2011, 12:57:33 CET »
0
Potrebbe tornarmi utile, anche perchè per il mio epad m009 non trovo i driver.
Ti faccio sapere.
È stata trovata una soluzione al tuo problema?Evidenzia il post più utile premendo . È un ottimo modo per ringraziare chi ti ha aiutato .

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #2 il: 30 Novembre 2011, 13:01:01 CET »
0
Potrebbe tornarmi utile, anche perchè per il mio epad m009 non trovo i driver.
Ti faccio sapere.

Funziona 100% se hai accesso al device con il kernel modificato che ti permette di usare l'utente root e una connessione wifi.
Mi raccomando filtra in debug ... se no ti arriva una marea di roba!

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #3 il: 30 Novembre 2011, 17:25:45 CET »
0
Senza contare la batteria che onestamente ne risente molto meno!( parlo per Samsung device HTC è più furba)

Offline Jarod56

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 29
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Lg Dual
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.04 / Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #4 il: 30 Novembre 2011, 21:03:31 CET »
0
E' a dir poco fantastico... Se sei su una lan o wlan privata è il massimo della comodità ma su reti un pò più grosse c'è da stare attenti.
Insuperabile XD

Offline Luigi.Arena

  • Utente senior
  • ****
  • Post: 616
  • DACIA DUSTER 4X4 SUPER
  • Respect: +56
    • Mostra profilo
    • ArenaWebTest
  • Dispositivo Android:
    epad m009
  • Play Store ID:
    Luigi Arena
  • Sistema operativo:
    Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #5 il: 30 Novembre 2011, 23:23:40 CET »
0
A cosa c'è da stare attenti ? :-o
È stata trovata una soluzione al tuo problema?Evidenzia il post più utile premendo . È un ottimo modo per ringraziare chi ti ha aiutato .

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #6 il: 30 Novembre 2011, 23:40:18 CET »
0
A cosa c'è da stare attenti ? :-o

È un daemon... un servizio un accesso remoto.

Offline Luigi.Arena

  • Utente senior
  • ****
  • Post: 616
  • DACIA DUSTER 4X4 SUPER
  • Respect: +56
    • Mostra profilo
    • ArenaWebTest
  • Dispositivo Android:
    epad m009
  • Play Store ID:
    Luigi Arena
  • Sistema operativo:
    Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #7 il: 30 Novembre 2011, 23:44:52 CET »
0
Ho capito, ma non capisco la differenza tra rete piccola e rete grande, il pericolo c'è per entrambe.
Correggetemi se sbaglio.
È stata trovata una soluzione al tuo problema?Evidenzia il post più utile premendo . È un ottimo modo per ringraziare chi ti ha aiutato .

Offline Jarod56

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 29
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Lg Dual
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.04 / Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #8 il: 01 Dicembre 2011, 11:04:53 CET »
0
Beh se sei nella rete casalinga wi-fi protetta sai che ci posso essere un numero limitato di persone connesse e quindi sai anche chi potrebbe fare danni (io sono l'unico informatico dell'abitazione, quindi al massimo sono io a fare danni).
Se invece ti colleghi alla rete dell'università chiunque con una semplice scansione degli indirizzi e delle porte capisce che il tuo dispositivo ha la porta 5555 aperta per usare (ADB) e quindi può tentare si installarti qualsiasi cosa nel tuo smartphone a tua insaputa (o quasi)
Ovviamente se hai una rete non protetta li il pericolo è abbastanza consistente, ma devi anche tenere conto che se uno si mette a fare un scansione degli ip e relative porte per installarti un qualsiasi programma malevolo vuol dire che ha delle capacità abbastanza elevate.
Non voglio dire che questo programma non sia molto utile ( anzi lo utilizzo molto volentieri :D) ma tengo a precisare che se non si ha un minimo di accortezza questa comodità può diventare molto dannosa.

P.s. basterebbe un semplice login quando si usa il comando "adb connect indirizzo" con una password impostata all'installazione dell'app.
« Ultima modifica: 01 Dicembre 2011, 11:10:39 CET da Jarod56 »

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #9 il: 01 Dicembre 2011, 12:11:46 CET »
0
Beh se sei nella rete casalinga wi-fi protetta sai che ci posso essere un numero limitato di persone connesse e quindi sai anche chi potrebbe fare danni (io sono l'unico informatico dell'abitazione, quindi al massimo sono io a fare danni).
Se invece ti colleghi alla rete dell'università chiunque con una semplice scansione degli indirizzi e delle porte capisce che il tuo dispositivo ha la porta 5555 aperta per usare (ADB) e quindi può tentare si installarti qualsiasi cosa nel tuo smartphone a tua insaputa (o quasi)
Ovviamente se hai una rete non protetta li il pericolo è abbastanza consistente, ma devi anche tenere conto che se uno si mette a fare un scansione degli ip e relative porte per installarti un qualsiasi programma malevolo vuol dire che ha delle capacità abbastanza elevate.
Non voglio dire che questo programma non sia molto utile ( anzi lo utilizzo molto volentieri :D) ma tengo a precisare che se non si ha un minimo di accortezza questa comodità può diventare molto dannosa.

P.s. basterebbe un semplice login quando si usa il comando "adb connect indirizzo" con una password impostata all'installazione dell'app.

Offline Jarod56

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 29
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Lg Dual
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.04 / Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #10 il: 01 Dicembre 2011, 21:51:07 CET »
0
???

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #11 il: 02 Dicembre 2011, 00:33:55 CET »
0
Beh se sei nella rete casalinga wi-fi protetta sai che ci posso essere un numero limitato di persone connesse e quindi sai anche chi potrebbe fare danni (io sono l'unico informatico dell'abitazione, quindi al massimo sono io a fare danni).
Se invece ti colleghi alla rete dell'università chiunque con una semplice scansione degli indirizzi e delle porte capisce che il tuo dispositivo ha la porta 5555 aperta per usare (ADB) e quindi può tentare si installarti qualsiasi cosa nel tuo smartphone a tua insaputa (o quasi)
Ovviamente se hai una rete non protetta li il pericolo è abbastanza consistente, ma devi anche tenere conto che se uno si mette a fare un scansione degli ip e relative porte per installarti un qualsiasi programma malevolo vuol dire che ha delle capacità abbastanza elevate.
Non voglio dire che questo programma non sia molto utile ( anzi lo utilizzo molto volentieri :D) ma tengo a precisare che se non si ha un minimo di accortezza questa comodità può diventare molto dannosa.

P.s. basterebbe un semplice login quando si usa il comando "adb connect indirizzo" con una password impostata all'installazione dell'app.

funzionerebbe solo se pure il client avesse la possibilità di mandare una password. prima il cell ha fato un casino ... il samsung come interfaccia è na skifezza.

Offline Jarod56

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 29
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Lg Dual
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.04 / Windows 7
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #12 il: 02 Dicembre 2011, 19:35:56 CET »
0
Citazione
funzionerebbe solo se pure il client avesse la possibilità di mandare una password. prima il cell ha fato un casino ... il samsung come interfaccia è na skifezza.
In che senso il client??? adb o il cell???
Io dico che imposti una password sul programma adb wireless alla sua installazione e al momendo del connect immetti la password.
Eclipse manderebbe pacchetti cifrati e/o autenticati in modo da avere la certezza che non vengano mandati da altre persone collegate alla rete ma dal possessore del cellulare.

Comunque il problema della password è una cavolata, basterebbe modificare adb, ma ovviamente essendo un'attacco di nicchia Google per adesso non aggiungerà questa funzione (in più dicendo la verità è colpa tua se utilizzi tali programmi e quindi son azzi tuoi).

Io ho fatto una prova con 2 pc. Ho trovato gli indirizzi che avevano la porta 5555 aperta e ho provato a fare un "adb connect" a tali indirizzi. Uno era il cell che utilizzavo, l'altro il pc con cui stavo facendo finta di programmare. Il connect solo sul cell e potevo installare quello che volevo.

Io comunque sconsiglio di utilizzarlo in reti wirelless abbastanza popolate anche se protette visto che per il solito motivo non sai mai che capacità hanno gli altri utenti (e non ne servo molte credimi).

Offline DarkPhoinix

  • Utente junior
  • **
  • Post: 133
  • Respect: +1
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    HTC HD2 & Samsung Galaxy SII
  • Sistema operativo:
    LNX
Re:Debbuging senza quel palloso cavo usb? SI PUò!
« Risposta #13 il: 02 Dicembre 2011, 19:46:14 CET »
0
In che senso il client??? adb o il cell???
Io dico che imposti una password sul programma adb wireless alla sua installazione e al momendo del connect immetti la password.
Eclipse manderebbe pacchetti cifrati e/o autenticati in modo da avere la certezza che non vengano mandati da altre persone collegate alla rete ma dal possessore del cellulare.

Comunque il problema della password è una cavolata, basterebbe modificare adb, ma ovviamente essendo un'attacco di nicchia Google per adesso non aggiungerà questa funzione (in più dicendo la verità è colpa tua se utilizzi tali programmi e quindi son azzi tuoi).

Io ho fatto una prova con 2 pc. Ho trovato gli indirizzi che avevano la porta 5555 aperta e ho provato a fare un "adb connect" a tali indirizzi. Uno era il cell che utilizzavo, l'altro il pc con cui stavo facendo finta di programmare. Il connect solo sul cell e potevo installare quello che volevo.

Io comunque sconsiglio di utilizzarlo in reti wirelless abbastanza popolate anche se protette visto che per il solito motivo non sai mai che capacità hanno gli altri utenti (e non ne servo molte credimi).


ahahah e be si non debbugate in aeroporto ... ahhaha mi fa troppo ridere sta cosa di gente che debbuga su internet! io ho fatto il NAT della 5555 cosi debbugo anche fuori casa  a distanza o_O!
Comunque sia al max l'applicazione può essere protetta con il MAC ....
Comunque su #Debian.it si diceva che non c'è modo di essere sicuri MAI!
In che senso il client??? adb o il cell??? E be si qual'è il client? non ci vogliono tante capacità.
« Ultima modifica: 02 Dicembre 2011, 19:48:28 CET da DarkPhoinix »