Autore Topic: [FREE] Emp7 - Mobile Data Base Performaces Test - vers 2.0 - Benchmark  (Letto 438 volte)

Offline beppe1988

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 4
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    GTI5500
  • Play Store ID:
    Xenialab
  • Sistema operativo:
    Windows 7, Ubuntu
Salve a tutti,

è ormai risaputo che la caratteristica più interessante degli smartphone è la possibilità di installarvi ulteriori programmi applicativi che aggiungono nuove funzionalità ad un cellulare già “intelligente”. Sappiamo anche che questi programmi possono essere sviluppati dallo stesso produttore, come dall’utilizzatore o da terze parti.
Pertanto è comprensibile il motivo per cui ci troviamo di fronte a smartphone sempre più potenti e tecnologici, ottimi in termini di qualità e funzionalità.
Nonostante questo, prima di acquistare un telefono intelligente ormai molto simile al PC di casa, le domande che la maggior parte di noi si pone sono: “Quant’è potente? Quant’è veloce? E’ un buon telefono o no?”
Tutto ciò nasce dal fatto che negli ultimi anni gli smartphone stanno conquistando quote sempre maggiori del mercato della telefonia mobile.
 Una soluzione utile, per rispondere a gran parte delle domande poste dai nuovi acquirenti di smartphone, sono i test di Benchmark. E’ possibile, dunque, confrontare i risultati ottenuti da diversi smartphone per avere un’idea delle prestazioni e delle capacità che un piccolo dispositivo può offrirci. Fra le applicazioni Android di test benchmark, oggi disponibili sul mercato, troviamo

Emp7

L’applicazione, benché relativamente semplice, esegue test di benchmark molto complessi. Si tratta di test effettuati su un database SQLite composto da una tabella con otto campi e quattordici righe.
Lo smartphone si trova di fronte all’esecuzione di numerose interrogazioni presso un database in locale, dove con il termine interrogazioni si intende una successione di letture presso una tabella di dati. Nel nostro caso ci troviamo di fronte ad una tabella composta da 14 righe in cui il nostro smartphone si troverà ad eseguire le righe di codice proposte sotto:

SELECT COUNT(*)
FROM emp emp1, emp emp2, emp emp3, emp emp4, emp emp5, emp emp6, emp emp7
WHERE emp7.deptno=10;


da qui il nome di Emp7.
Ecco che lo smartphone dovrà eseguire un prodotto cartesiano sulla tabella per ben sette volte 14*14*14*14*14*14*14, gestendo più di 100 milioni di record.
Terminata l’esecuzione del codice lo smartphone restituirà come risultato il tempo impiegato per eseguire il test.
L’applicazione dà, inoltre, la possibilità di eseguire i test emp5 ed emp6. Si tratta di test meno complessi rispetto all’emp7 in termini di velocità, poiché gestiscono un numero di record minore, rispettivamente 537,824 e 7,529,536 record.


Una volta scaricata l’applicazione, effettuare il test è molto semplice. Dopo aver aperto l’applicazione Android, ci si renderà conto dell’estrema semplicità dell’interfaccia e dell’applicazione stessa. Troviamo due tasti che danno la possibilità, uno di eseguire il test e l’altro di visualizzare un menu di help.

Oggi, con la versione 2.0, l'utilizzatore ha la possibilità di condividere i propri risultati (sotto Menu->Chart) rendendoli così publici e confrontabili con il resto degli smartphone.

Detto questo, nel complesso questa applicazione è uno dei migliori parametri di riferimento per smartphone Android. L’applicazione Emp7  è gratuita ed è decisamente consigliata.

Si può scaricare Emp7 dall’Android Market all’indirizzo https://market.android.com/details?id=com.peppe.emp7 o tramite il codice QR


Ringrazio tutti per l'attenzione.

Ora non vi resta che provarla!!!

Saluti.
« Ultima modifica: 07 Novembre 2011, 18:33:05 CET da beppe1988 »