Autore Topic: Firebase e GDPR  (Letto 167 volte)

Offline rioan

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 5
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Sistema operativo:
    windows 7c
Firebase e GDPR
« il: 12 Aprile 2018, 10:32:13 CEST »
0
Buongiorno, come è noto dal 25/5/2018 entrerà  in vigore il nuovo regolamento sulla protezione dei dati GDPR che prevede anche la figura di responsabile protezione dati DPO. Mi chiedevo che conseguenze avrà tale regolamento per un singolo sviluppatore che utilizzi firebase per un proprio progetto (autenticazione database o storage dei dati che sia). Cosa ne pensate? Dovremo rinunciare ai servizi di Firebase? Grazie
Antonio

Offline Melanogaster

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 277
  • Respect: +11
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    S2
  • Sistema operativo:
    Xubuntu
Re:Firebase e GDPR
« Risposta #1 il: 14 Aprile 2018, 17:26:52 CEST »
0
Non so rispondere alla tua domanda ma commento per seguire il topic e ti chiedo (col rischio di andare offtopic): perchè scegliere il database firebase piuttosto che uno sul proprio server?

Offline rioan

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 5
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Sistema operativo:
    windows 7c
Re:Firebase e GDPR
« Risposta #2 il: 14 Aprile 2018, 20:08:13 CEST »
0
Ciao per rispondere alla tua domanda posso dire che la funzionalità forse più interessante è la grande facilità con la quale si riescono a gestire con il db servizi realtime molto agili con l'utilizzo di file json. La nuova normativa la vedo complicata e piena di implicazioni per un singolo sviluppatore che si appoggi a servizi come quelli di firebase.

Offline Ohmnibus

  • Utente senior
  • ****
  • Post: 835
  • Respect: +182
    • Github
    • Google+
    • @ohmnibus
    • Mostra profilo
    • Lords of Knowledge GdR
  • Dispositivo Android:
    Huawei P9 Lite
  • Play Store ID:
    Ohmnibus
  • Sistema operativo:
    Windows 10 x64
Re:Firebase e GDPR
« Risposta #3 il: 16 Aprile 2018, 12:24:52 CEST »
0
...commento per seguire il topic...

Puoi usare il tasto "Attiva Notifiche" per seguire i topic senza commentare

perchè scegliere il database firebase piuttosto che uno sul proprio server?

Firebase offre un database e soprattutto delle API di accesso multipiattaforma, meccanismi di sincronizzazione push, gestione della cache offline, scalabilità*, controllo degli accessi, ecc. senza dover scrivere una riga di codice, che per uno sviluppatore indipendente significa potersi concentrare sullo sviluppo dell'app senza l'onere di sviluppare/mantenere anche l'infrastruttura server.

Il tutto senza spese aggiuntive**.

Scusate se sembro uno spot promozionale, ma quando l'ho scoperto mi si è aperto un mondo :D

* la scalabilità del database ha un prezzo che dipende dal volume di traffico - ma del resto anche il mantenimento di un server proprio ha dei costi
** per un traffico limitato - se il traffico aumenta vedi il punto sopra
Ohmnibus
Le mie app su Play Store

È stata trovata una soluzione al tuo problema? Evidenzia il post più utile premendo . È un ottimo modo per ringraziare chi ti ha aiutato.