Autore Topic: Play store interno  (Letto 87 volte)

Offline Trotterellone

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 5
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung Galaxy S8
  • Sistema operativo:
    Windows 8.1
Play store interno
« il: 04 Aprile 2018, 16:38:18 CEST »
Salve a tutti,
Alcuni dei nostri dipendenti posseggono un tablet, con il quale lavorano con le applicazioni sviluppate da noi. Abbiamo la necessità di aggiornare le applicazioni, senza però star là a passarsi 100 dispositivi ogni volta e per questo vorrei arrivare ad implementare un play store interno alla nostra azienda.
Non è possibile usare il google store ufficiale, perchè non voglio che siano aperti alla rete (solo dio sa cosa potrebbero installarsi).

Qualcuno ha mai avuto questa esigenza? Qualche consiglio su cosa creare?

Offline berpao

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 160
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung Galaxy S2
  • Play Store ID:
    Paolo Bersan
Re:Play store interno
« Risposta #1 il: 04 Aprile 2018, 17:09:29 CEST »
Ciao,
dunque io ho avuto la stessa esigenza e ho fatto così:

1) creazione di un webserver interno alla rete aziendale e ovviamente raggiungibile dal device. Questo implica permettere la connessione wifi dei device, accesso alla rete interna e blocco delle connessioni verso l'esterno. Con il browser del tablet si può navigare solo internamente alla rete, ovviamente con una adeguata configurazione di rete (routing, firewalle quant'altro) si può ulteriormente limitare l'accesso del tablet al solo web server interessato

2) in una cartella del web server verrranno pubblicate le versioni delle tue app (organizzate secondo la logica che ti serve). Io ogni volta che pubblico una nuova versione, la chiamo usando questo standard <android_version_code>_<nome_app>.apk (per esempio 1_barcode.apk .... 12_barcode.apk, ecc). ricorda che il version_code dovrebbe essere incrementato ad ogni nuova release dell'app, quindi con uno script gradle dovresti riuscire ad automatizzare la cosa

3) creazione di una activity iniziale il cui scopo è quello di verificare la presenza di una nuova versione dell'app (con una richiesta http verso questo web server). Il confronto lo fai tra l'attuale version_code dell'app installata (che ovviamente devi passare come parametro nella richiesta http) e il verion_code più alto che trovi nella cartella sul web server. Quindi se sul web server l'ultimo file apk pubblicato è 23_miaapp.apk, il version code da prendere in esame sarà il 23; se l'app installata ha un version code < di 23, allora parte il download e l'installazione della nuova app

Io ho cercato di riassumerti a grandi linee l'idea, se poi hai problemi con codice o non mi sono spiegato bene ci risentiamo...
Ciao
P