Autore Topic: Usare comunicazione BLE da Android M in poi  (Letto 724 volte)

Offline darioconcilio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 13
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
Usare comunicazione BLE da Android M in poi
« il: 20 Novembre 2016, 10:48:12 CET »
0
Ciao a tutti,
sto utilizzando sorgenti rilasciati da RedBear per BLENano (https://github.com/RedBearLab/BLENano per un Service ed esempi vari), quando ho iniziato ha usarli stavo testando le app su un table della ALCATEL con Android 4.4, tutto funzionante correttamente. Adesso ho iniziato a testare la app su uno smartphone con Android 6.0, non mi da nessun errore, ma non trova nessun dispositivo.

Cercando in internet ho scoperto che da questa versione in poi, bisogna avere attiva la localizzazione e relativi permessi su manifest, ho aggiunto il tutto ma nulla è cambiato.
Qualcuno può darmi qualche dritta in merito a questo cambiamento dalle versioni precedenti alla 6?

Offline wlf

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 367
  • Respect: +8
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Xperia
Re:Usare comunicazione BLE da Android M in poi
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2017, 11:09:43 CEST »
0
Che dispositivo utilizzi? Effettui una discover del bluetooth LE o del bluetooth classic?

Su alcuni dispositivi oltre che i permessi nel manifest bisogna attivare anche l'accesso alla posizione, che sia poi in modalità precisa, con GPS, o con le reti fa poca differenza.