Autore Topic: Distro linux  (Letto 311 volte)

Offline tonno16

  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1197
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    moto g
  • Play Store ID:
    Diego Tonini
  • Sistema operativo:
    OpenSuse
Distro linux
« il: 03 Settembre 2015, 11:24:11 CEST »
Qualcuno forse in questo forum usa una distro linux.
Avevo installato ubuntu anni fa. Ma ancora non sapevo cosa era un terminale. Quindi al primo contatto con esso, ho rimesso subito windows in quanto mi servivano normali programmi installabili in un click.
Premetto che odio giocare al pc (quindi non installerò mai un gioco).....ho potuto solo leggere un paio di forum e vedere cosa ne pensa la gente.

Ultimamente mi sono avvicinato ai repository. Poi ho dovuto installare qualche strumenti per la gestione delle reti. Cose che in un ambiente linux forse ci sono già. Inoltre non si sa mai che in futuro (futuro prossimo)..debba mettere mano ad un server linux.

Leggendo su internet ho scoperto OpenSuSE. Ne parlano come se fosse una distro orientata agli sviluppatori. Da la possibilità di avviare un ambiente desktop diverso al boot.
Dovrei appunto:
- installare android studio.
- installare crhome
- installare un editor abbastanza potente per linguaggio web (netbeans mi va bene)
- avere compatibilità con la mia scheda video nvidia geforce
- avere compatibilità con la batteria: Se ora su windows faccio 4 ore, ne voglio fare almeno 3 sulla distro che installo
- avere il mio i7 4770 sfruttato al 100%

Quindi?
Grazie

Offline LonelyWolf

  • Utente junior
  • **
  • Post: 148
    • Mostra profilo
    • Traversate dei laghi
  • Dispositivo Android:
    GT-I9505, ALE-L21
  • Sistema operativo:
    Windows 7 32/64
Re:Distro linux
« Risposta #1 il: 03 Settembre 2015, 12:40:52 CEST »
Uso Linux solo sui server al lavoro, ho (finalmente) eliminato l'ultimo server windows l'anno scorso.
Ubuntu anche anni fa non necessitava di utilizzo della console salvo rari casi, come mai hai dovuto farlo?

Non esiste una distro specificatamente per gli sviluppatori, ogni distribuzione ha tutto per tutti dipende da cosa installi.

Ambiente desktop grafico: puoi installarne quanti ne vuoi e avviare quello che preferisci (con qualsiasi distribuzione), però sprechi spazio e risorse; gnome e kde i più noti e completi ma anche più pesanti, per un pc da sviluppo userei qualche cosa di più minimale (però potrebbe essere necessario usare un po' di più la console).

-Il sito developers, per Android studio, riporta:
Codice: [Seleziona]
Tested on Ubuntu® 14.04, Trusty Tahr (64-bit distribution capable of running 32-bit applications)quindi suppongo che per Ubuntu potresti trovare aiuto, anche se ho trovato qualche post di installazioni su centos (la preferisco, ma è più Enterprise)
-chrome: usa l'installatore di pacchetti della distribuzione che sceglierai, stessa cosa per l'ambiente di sviluppo e qualsiasi altra applicazione; difficilmente dovrai andare a cercare un applicazione e compilarla.
-Nvidia fornisce i driver per linux da decenni
-batteria: dipende da come/quanto lo usi, lo sai già
-cpu: sfruttata sicuramente meglio

Ed ora, giusto per informazione visto che potresti doverci mettere mano....
Server linux? Niente interfaccia grafica, si installa, si configurano i servizi e poi non lo tocchi più se non per aggiungere servizi; generalmente ci si lavora solo da console; il desktop grafico è solo un peso/consumo extra inutile.
Se la mia risposta ti è utile, per favore un thanks!

Offline tonno16

  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1197
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    moto g
  • Play Store ID:
    Diego Tonini
  • Sistema operativo:
    OpenSuse
Re:Distro linux
« Risposta #2 il: 03 Settembre 2015, 13:02:59 CEST »
Ti ringrazio per la risposta.

Il mio obiettivo è avvicinarvi a linux... Ma con l'obiettivo di saper usare tale sistema....e sfruttare le sue caratteristiche. Non si sa mai...magari fra un po di anni sono io a capo di un azienda e non voglio vedere vedere windows.
3 mesi fa ho frequentato il corso di reti. Per conto mio ho approfondito il tutto. Il corso era indirizzato su Sniff di oacchetti , tipologie di attacchi, soluzioni agli attacchi. Proteggere un server etc etc. Inoltre alcuni comandi che usavo da linea di comando windows non sempre funziona vano. Forse a causa di alcune impostazioni mal regolate o forse a causa di windows stesso.
Inoltre non vedo una vita lavorativa passata davanti a photoshop e grafica. Anche per wirsto vorrei abbicinarmi ad una distro linux.

Magari parlo da ignorante ma non vorrei commettere l'errore di installare una distro di cui pentirmi poco dopo.
Inoltre ho due amicPor con dio. Ho lasciato il al ufficio. Lo ritiri conoscenti con cui ho parlato un paio di volte. Sono sistemisti. E raramente hanno tirato in ballo la parola windows. Ed entrambi hanno detto che preferiscono la linea di comando

Offline LonelyWolf

  • Utente junior
  • **
  • Post: 148
    • Mostra profilo
    • Traversate dei laghi
  • Dispositivo Android:
    GT-I9505, ALE-L21
  • Sistema operativo:
    Windows 7 32/64
Re:Distro linux
« Risposta #3 il: 03 Settembre 2015, 14:27:30 CEST »
Distribuzioni linux per uso personale (inteso come desktop/notebook/laptop/ecc.): tutte, più o meno semplici (slackware però è per i più esperti!)

Distribuzioni linux per uso server: red hat/centos, suse/opensuse, mi sembra ci sia ubuntu server (più specifica), e qualche altra; come ti ho scritto prima preferisco centos.

Linea di comando/shell/console/terminale (chiamala come vuoi) idealmente è un po' come la finestra dos di windows ma il paragone si ferma lì: in linux puoi fare qualsiasi cosa da riga di comando. Certo bisogna studiarci un po'.

Un server linux è una garanzia di praticità e minori problemi per un sistemista, una volta che è correttamente configurato puoi non metterci più mano, dove lavoro ho 2 server linux installati e configurati da quasi 10 anni e l'unica volta che ci ho ri-messo mano è stato per aggiungere dei dischi!

Edit:
Molte distribuzioni hanno disponibile una versione live, se non hai difficoltà scaricale e provale senza installarle, poi installerai quella con cui ti trovi più a tuo agio.
« Ultima modifica: 03 Settembre 2015, 14:36:33 CEST da LonelyWolf »
Se la mia risposta ti è utile, per favore un thanks!