Autore Topic: Calibrare sensore magnetico dopo forte disturbo  (Letto 980 volte)

Offline volpesfuggente

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 12
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Samsung Galaxy Nexus
  • Sistema operativo:
    KitKat 4.4.2
Calibrare sensore magnetico dopo forte disturbo
« il: 24 Agosto 2013, 19:16:37 CEST »
0
Ho sviluppato una semplice app che utilizza il sensore che rileva il campo magnetico.
Ho notato che a differenza di altre applicazioni, la mia non è in grado di ricalibrare autonomamente il sensore in questione dopo che ha risentito di un forte disturbo. Proprio per testare l'applicazione, infatti, utilizzavo un piccolo magnete che avvicinavo ed allontanavo dal telefono lungo i 3 rispettivi assi.
Il sensore rileva correttamente il campo magnetico in avvicinamento, ma anche dopo che lo allontano, i 3 assi continuano a rilevare valori molto alti, senza tornare più a quelli tipici del campo magnetico terrestre (intorno ai 30-50 micro Tesla).

Con altre app invece il problema non sussiste, dopo un paio di secondi il sensore ritorna a valori normali.
Ho cercato molto in rete circa le modalità di calibrazione o reset del sensore, ma non ho trovato nulla (a parte quelli che suggeriscono di disegnare un 8 con lo smartphone, ovviamente ho provato ma non funziona...)


Qualcuno sa indirizzarmi verso la strada giusta?

Grazie  ;-)