Autore Topic: Errore Panic AVD in Android Studio  (Letto 2049 volte)

Offline FL3D

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 4
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Galaxy Note
  • Sistema operativo:
    Windows 7 - 64 Bit
Errore Panic AVD in Android Studio
« il: 15 Giugno 2013, 15:58:56 CEST »
0
Salve a tutti,
è da qualche giorno ormai che cerco di smanettare un pochino con Android Studio,
premetto che sono del tutto un newbie della programmazione in Android e da qui chiaramente
è sorto il mio primo problemino a cui non ho trovato risposta sul web, beh forse qualcosa ho pure trovato,
ma non sono riuscito comunque a venirne a capo....
Allora veniamo a noi..... Dopo aver aperto Android Studio anche se provo a lanciare subito l'App di base "Hello World"
riesco ad arrivare nell'AVD e riesco a selezionare il Device da me creato dal nome Galaxy_Note,
ma la risposta che ottengo dall'IDE è sempre la stessa:

Waiting for device.
C:\Users\Fabio\AppData\Local\Android\android-studio\sdk\tools\emulator.exe -avd Galaxy_Note -netspeed full -netdelay none

PANIC: Could not open: Galaxy_Note

Premetto che lo stesso errore (cioè il famoso PANIC) l'ho ottengo anche premendo su Start nell'AVD Manager........
Mi sono anche posto la domanda: "Forse è un bug di Android Studio che è agli albori", ma lo stesso errore compare
anche con Eclipse correttamente configurato.....
Boh arrivato a questo punto penso che sia questione di incompatibilità tipo del JDK che ho scaricato che è la versione 7u21,
ma prima di iniziare ad installare e disinstallare i vari programmi volevo sentire voi esperti  ;-)

Grazie in anticipo
Fabio

PS = Ho già provveduto ad esaminare le autorizzazioni della cartella su scritta, ma niente è tutto regolare.

Offline iceweasel

  • Moderatore globale
  • Utente senior
  • *****
  • Post: 878
  • Respect: +147
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    LGE P990 - Google Nexus 5
  • Sistema operativo:
    Linux Debian Sid
Re:Errore Panic AVD in Android Studio
« Risposta #1 il: 16 Giugno 2013, 11:49:02 CEST »
0
Hai creato senza nessun errore un AVD col nome "Galaxy_Note" (maiuscole e minuscole corrette) ?

Nel SDk di Android esiste il comando "android" (guarda caso), se lo eseguii con le seguenti opzioni puoi vedere gli AVD presenti:

Codice: [Seleziona]
android list avd
adb logcat | tee /tmp/logcat | grep TAG

Offline FL3D

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 4
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Galaxy Note
  • Sistema operativo:
    Windows 7 - 64 Bit
Re:Errore Panic AVD in Android Studio
« Risposta #2 il: 16 Giugno 2013, 12:07:38 CEST »
0
Ciao Ice grazie per l'interessamento,
allora preso dallo sconforto e dopo averne provato di tutte ho disinstallato Android Studio e ho rimesso su eclipse adt con JDK ver. 6u45, visto tanto che in rete su android studio non si trova un granchè.....
Rispondo alle tue domande:
No non ho avuto nessun errore nel creare il device e come puoi vedere anche usando un device standard l'AVD non si apre affatto.
Ho eseguito il comando che mi dicevi e te ne allego il risultato.... penso sia tutto nella norma

Bah non so veramente più che fare sembra che per qualche strano motivo AVD non si voglia aprire o non riesca ad aprire il device.
Dimenticavo la mia configurazione è Win 7 64, ma leggendo in giro di probabili problemi usando Eclipse a 64 e JDK a 64, ho scaricato tutto a 86....

Non so se riesci a trovare qualcosa tu in giro fammi sapere io non demordo  ;-)

Offline bradipao

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 4043
  • keep it simple
  • Respect: +567
    • Github
    • Google+
    • bradipao
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Nexus 5
  • Play Store ID:
    Bradipao
  • Sistema operativo:
    W7
Re:Errore Panic AVD in Android Studio
« Risposta #3 il: 16 Giugno 2013, 16:26:34 CEST »
0
NON rispondo a domande nei messaggi privati
Bradipao @ Play Store

Offline iceweasel

  • Moderatore globale
  • Utente senior
  • *****
  • Post: 878
  • Respect: +147
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    LGE P990 - Google Nexus 5
  • Sistema operativo:
    Linux Debian Sid
Re:Errore Panic AVD in Android Studio
« Risposta #4 il: 16 Giugno 2013, 20:33:02 CEST »
0
Quando l'informazione da allegare è un semplice testo riportalo come testo, non come bitmap è più facile da gestire (ad esempio è possibile fare un copy and paste del testo).

Credo che il problema sia quello segnalato da bradipao. Android Studio ha un SDK incorporato indipendente da quello eventualmente installato con i percorsi diversi degli AVD, infatti nella directory di Android Studio ha una subdirectory "sdk". Una possibile soluzione è quella del link precedente impostando la variabile d'ambiente ANDROID_SDK_HOME con il percorso del SDK desiderato, oppure creare AVD con SDK di Android Studio (io me ne ero accorto e avevo fatto un link simbolico nel filesystem con quello precedentemente installato, soluzione possibile con Linux).
adb logcat | tee /tmp/logcat | grep TAG

Offline FL3D

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 4
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Galaxy Note
  • Sistema operativo:
    Windows 7 - 64 Bit
Re:Errore Panic AVD in Android Studio
« Risposta #5 il: 17 Giugno 2013, 12:13:36 CEST »
0
Ciao ragazzi,
avevo risolto già grazie ad un tread simile a quello proposto da bradipao e si la soluzione è stata proprio quella.....
Ho fatto anche dei test con varie configurazioni in modo da poter essere utile a chiunque dovesse incappare nella mia stessa situazione:

C'è bisogno di inserire il valore ANDROID_SDK_HOME con la relativa posizione dell'SDK
tra le variabili d'ambiente (oltre al famoso JAVA_HOME) per le seguenti configurazioni:

- Eclipse ADT con JDK 6u45 tutto a 86 su win 7 64
- Eclipse ADT con JDK 6u45 tutto a 64 su win 7 64
- Eclipse ADT con JDK 7u21 tutto a 86 su win 7 64
- Eclipse ADT con JDK 7u21 tutto a 64 su win 7 64
- Android Studio con JDK 7u21 tutto a 64 su win 7 64

Tutto funzionante invece su Win XP 32 anche senza inserire il nuovo valore nelle variabili d'ambiente,
anche se Android studio mi da qualche problemino, ma penso che sia colpa della configurazione della macchina.

Alla fine come è chiaro sono arrivato alla conclusione che è proprio win 7 64 a richiedere tale "aggiuntina" nelle variabili d'ambiente.
Grazie di nuovo a tutti