Autore Topic: Requisiti fiscali per pubblicare App a pagamento  (Letto 749 volte)

Offline AR64SH

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 20
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
Requisiti fiscali per pubblicare App a pagamento
« il: 07 Giugno 2013, 18:28:47 CEST »
0
Salve a tutti,
come da titolo mi chiedevo quali fossero i requisiti per vendere app sullo store. Inizialmente pensavo fosse necessaria la P.IVA ma alcune persone mi hanno instillato dei dubbi. Secondo loro entro una certa soglia è perfettamente legale vendere l'app senza IVA perché in realtà è il Play Store a vendere e lo sviluppatore emette fattura verso Google come vendita di un servizio, quindi una collaborazione occasionale. Qual è la realtà dei fatti?
Provando a registrare il mio account come commerciante mi viene chiesto di inserire Nome azienda, indirizzo e dati bancari. Posso inserire il mio nome e cognome da privato, il domicilio e i dati della mia carta Paypal? Sarebbe legale? Qualcuno ci è già passato e può aiutarmi a venirne a capo? Penso sarebbe di aiuto a molti altri.
Grazie mille anticipatamente...

Offline Melanogaster

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 260
  • Respect: +11
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    SII
  • Sistema operativo:
    Kubuntu
Re:Requisiti fiscali per pubblicare App a pagamento
« Risposta #1 il: 08 Giugno 2013, 21:01:45 CEST »
0
Mi sono registrato allo store quasi due anni fa, e non ricordo esattamente quale opzione avevo messo...ma ti da solo la possibilita' di registrarti come azienda? Se si, basta inserire i dati che ti chiede...i dati bancari puoi inserirli pure successivamente.

Per quanto riguarda la soglia, ti diro' quello che si dice in questo caso..."senti un commercialista", perche' nessuno sa esattamente quale sia questa soglia...chi dice 2500€, chi 4800€.

Se hai altri dubbi, siamo qui  ;-)

Offline AR64SH

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 20
  • Respect: 0
    • Mostra profilo
Re:Requisiti fiscali per pubblicare App a pagamento
« Risposta #2 il: 12 Giugno 2013, 17:43:51 CEST »
0
Se può servire ad altri a quanto pare per vendere app la PIVA diventa necessaria passata una certa soglia. Naturalmente spetta a chi vende l'app informarsi presso un commercialista. E serve inoltre una carta di credito con IBAN e codice SWIFT necessario per bonifici SEPA internazionali.