Autore Topic: [Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?  (Letto 1282 volte)

Offline daniele92

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 0
    • Mostra profilo
[Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?
« il: 28 Aprile 2011, 12:30:31 CEST »
Buongiorno a tutti,
attualmente sono uno sviluppatore iPhone ma sono molto attratto dall'idea di sviluppare anche per android.
Ovviamente dovrei spenderci tempo e denaro, quindi volevo avere delle opinioni da chi già sviluppa e vende su android market per capire se veramente mi conviene.
Su iTunes vendo una media di 4-5mila applicazioni da 0.79€ al mese, ma su android market mi sembra che tutte le app in classifica siano di grandi software house o comunque improponibili da sviluppare per un solo programmatore.
Qualche esperienza personale?

Grazie a tutti e buon sviluppo!

Offline _SC_

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 20
    • Mostra profilo
Re:[Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?
« Risposta #1 il: 28 Aprile 2011, 12:42:18 CEST »
Secondo me no. Tutti i colleghi che pubblicano per apple guadagnano cifre interessanti, tipo le tue, con le applicazioni più svariate, mentre per Android si fa  fame. Credo che sia dovuto al fatto che gli utenti apple sono più giovani e quindi spendono di più per piccole bischerate, mentre per Android l'utente è più grande e spende solo per applicazioni serie. Comunque prova, sarebe una bella cartina tornasole. Io nel mio piccolo ho copiato paro paro una applicazione per Iphone fatta da un collega in android. Lui guadagno circa 10000 euro, io 70 centesimi. .. tanto per dire..

Offline bradipao

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 4043
  • keep it simple
    • Github
    • Google+
    • bradipao
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Nexus 5
  • Play Store ID:
    Bradipao
  • Sistema operativo:
    W7
Re:[Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?
« Risposta #2 il: 28 Aprile 2011, 12:56:50 CEST »
Non vendo sul market per cui non ho esperienze personali di vendita, ma mi interesso dello sviluppo su Android, per ti riporto alcune mie opinioni a titolo puramente personale.

Classifica app : In tutta sincerità la classifica dell'Android Market non l'ho mai capita, per cercare/scegliere le app non la prendo nemmeno in considerazione. Quindi non mi preoccuperei di riuscire ad uscire nei primi posti della classifica. Viceversa ci sono community/blog/siti (anche italiane) molto validi e preparati che mettono spesso in evidenza le migliori applicazioni.

App gratis/pay : Una recentissima (questa settimana) ricerca evidenzia come nell'AndroidMarket ci siano in proporzione molte più app gratuite rispetto all'AppStore. Molto in generale si può dire che il mercato degli utenti Android più difficilmente compra un app, vuoi per il suo profilo medio più tecnico rispetto all'utente iPhone medio, vuoi per il fatto che tale mercato è meno "protetto". Esempio lampante è AngryBirds, che su iPhone credo sia a pagamento, mentre su Android è gratis con ads. Stessa cosa Whatsapp. Non so di cosa ti occupi, ma magari potresti vedere sul Market come si presentano le app del tuo "ramo" per capire che prospettive ti aspettano.

Investimenti per sviluppo : A parte un terminale (per altro nemmeno necessario, anche se fa comodo), tutto ciò che ti serve per lo sviluppo è gratis e gira su qualsiasi sistema operativo ( io sviluppo su XP  :D ). L'investimento è sicuramente di tempo, ma essendo già "esperto" di sviluppo non credo sia una cosa eccessiva. Due sono le differenze sostanziali, una a favore e una a sfavore. Quella a favore è che i "binari" che produci puoi provarli su quali dispositivi vuoi, puoi spedire l'app (.apk) ad un amico per qualche test o anche metterla su un sito o su forum dove cerchi beta tester. Quella a sfavore è che non sviluppi più per due-tre device fisici quasi identici, ma per tanti dispositivi di marche e caratteristiche molto diverse, per cui devi partire dal presupposto che non potrai mai testarli tutti, ma dovrai adottare stili di codifica tali da minimizzare i potenziali problemi. Un'altra che io considero a favore, ma probabilmente è irrilevante, è che nelle applicazioni Android puoi usare legittimamente codice GPL opensource, cosa che nelle applicazioni per iPhone sapevo non essere ammesso (vedi esclusione di VLC dall'AppStore con tale motivazione).
NON rispondo a domande nei messaggi privati
Bradipao @ Play Store

Offline Khali

  • Utente junior
  • **
  • Post: 70
    • u.felloni
    • Mostra profilo
  • Play Store ID:
    weetme software
  • Sistema operativo:
    windows 7
Re:[Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?
« Risposta #3 il: 28 Aprile 2011, 13:25:39 CEST »
Concordo con tutto quello detto da bradipao e _SC_.
I guadagni e le vendite non sono tanti. Android in tante cose è ancora indietro. Un esempio palese, come detto da bradipao è la classifica delle app, che sinceramente anch'io faccio fatica a capire. Sarà per il marketing, sarà per il fatto che Apple = ITunes = carta di credito richiesta...i guadagni sono superiori su Apple.
Tuttavia, se lavori nel campo mobile, avere una base di Android non fa male. Non so con chi hai a che fare, ma se sviluppi per terzi è probabile che la stessa applicazione sia richiesta su più piattaforme.

E poi..Android in queste cose è un po' indietro....ma è in rimonta!!!

Offline daniele92

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 0
    • Mostra profilo
Re:[Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?
« Risposta #4 il: 28 Aprile 2011, 13:34:56 CEST »
Grazie infinite per le tempestive risposte, mi avete fornito un buon quadro generale dello sviluppo su android
ci penserò su un po' prima di buttarmi, e magari comprerò uno smartphone base come il galaxy next per iniziare senza investirci troppo

grazie ancora

Offline Ricky`

  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3487
    • Github
    • Google+
    • rciovati
    • Mostra profilo
Re:[Sviluppatore] da iPhone a Android conviene?
« Risposta #5 il: 28 Aprile 2011, 13:46:45 CEST »
Tieni conto che sviluppare su Android e' relativamente semplice se hai delle competenze di java e di oop quindi non dovrebbe essere un investimento troppo oneroso :)