Autore Topic: Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle  (Letto 1436 volte)

Offline rickyds

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 13
  • Respect: 0
    • riccardodesilva
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Google Nexus S
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.10, Windows 8
Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle
« il: 19 Novembre 2013, 14:00:43 CET »
0
Premettendo che da utilizzatore di Eclipse e ADT fino a ieri ignoravo totalmente cosa fosse Gradle, illustro un problema che forse è legato proprio all'utilizzo di questo strumento di cui so poco e niente.

Ho bisogno di usare "TwoWayView", una libreria che dovrebbe semplificarmi la creazione di una listview orizzontale nella mia app.
Il link GitHub è questo:
https://github.com/lucasr/twoway-view

Il problema è che non riesco in alcun modo ad utilizzarla correttamente nel mio progetto in Eclipse: la importo, spunto nelle proprietà la voce "Is library" e aggiungo la libreria al mio progetto personale, ma non funziona niente. La classe che dovrei utilizzare è TwoWayView, nel package org.lucasr.twowayview, e il fatto che si trovi stranamente in una cartella "java" e non nel classico folder "src", unito alla presenza di tanti files riconducibili a Gradle nella root della libreria mi lascia pensare che debba fare qualcosa di diverso o che mi mancano dei passaggi che non conosco.

Qualcuno ha mai utilizzato questa libreria in Eclipse oppure ha in mente come poter risolvere il mio problema? Importare in eclipse un progetto esportato con Gradle richiede degli strumenti particolari?

Grazie

Ric


Offline GabMarioPower

  • Moderatore globale
  • Utente senior
  • *****
  • Post: 606
  • Respect: +152
    • Github
    • Google+
    • gabrielemariotti
    • GabMarioPower
    • Mostra profilo
  • Play Store ID:
    GAB+MARIO+DEV
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 14.04 , Win 10
Re:Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle
« Risposta #1 il: 19 Novembre 2013, 14:21:39 CET »
0
Questo è il motivo numero 1 per passare ad android studio.
In breve tempo tutte le librerie serie si troveranno cosi, e in formato aar.

Cmq.
Devi importare in eclipse la folder library.
Devi dire ad eclipse che la cartella java è un cartella sorgente (tasto destro->Build-Path -> use as source folder).
Dopo di che devi aggiungere la cartella libs con la supportv4.
A quel punto digli che è una libreria (tasto dx- android -> is library)

Offline rickyds

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 13
  • Respect: 0
    • riccardodesilva
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Google Nexus S
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.10, Windows 8
Re:Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle
« Risposta #2 il: 19 Novembre 2013, 14:40:16 CET »
0
Grazie mille Gab. Quando basta così poco ci si rimane quasi male. Ho già provato a fare quanto mi hai consigliato e le API ora sono disponibili.
Francamente però non credevo che uno strumento ancora in fase Alpha avesse già stabilito nuovi standard al punto che uno sviluppatore non menziona il procedimento per utilizzare la propria libreria su Eclipse!

A sto punto devo prendere Android Studio in seria considerazione. Crea problemi in una fase iniziale tenere in vita entrambi gli strumenti di sviluppo sulla propria macchina?

Offline GabMarioPower

  • Moderatore globale
  • Utente senior
  • *****
  • Post: 606
  • Respect: +152
    • Github
    • Google+
    • gabrielemariotti
    • GabMarioPower
    • Mostra profilo
  • Play Store ID:
    GAB+MARIO+DEV
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 14.04 , Win 10
Re:Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle
« Risposta #3 il: 19 Novembre 2013, 14:51:07 CET »
0
Quella libreria è in licenza  Apache 2.0, quindi è as-is.
Ognuno fa come ritiene più opportuno, nessuno è obbligato a scriverti come costruire la library su eclipse.

Sullo standard ci sono da fare alcune precisazioni.
Lo standard della struttura e del nome della cartelle è di Intellj, su cui Android Studio si basa.
Gradle esiste dal 2009, ed è ormai considerato il miglior sistema di build attuale.
Android l'ha sposato recentemente, ma non significa che prima fosse sconosciuto.

Ora, Android Studio è un prodotto alpha, con i suoi problemi e le sue magagne.

Un punto importante su cui riflettere è però il fatto che una buona parte della community di Android ( soprattutto quella che pubblica librerie interessanti), il team di Android a Google, lavora con Android Studio. Ormai il codice che viene condiviso da quest'ultimi nasce quasi sempre in quell'ambiente di lavoro.


Offline rickyds

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 13
  • Respect: 0
    • riccardodesilva
    • Mostra profilo
  • Dispositivo Android:
    Google Nexus S
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 11.10, Windows 8
Re:Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle
« Risposta #4 il: 19 Novembre 2013, 15:28:56 CET »
0
Off-Topic:
Quella libreria è in licenza  Apache 2.0, quindi è as-is.
Ognuno fa come ritiene più opportuno, nessuno è obbligato a scriverti come costruire la library su eclipse.
Certo certo. Tra l'altro mi sembra una libreria valida per cui è tutto oro colato!

Non discutevo Gradle in sé, ma sul fatto che secondo me, ad oggi, siamo ancora in una terra di mezzo in cui Google da un parte dice che Android Studio è in fase Alpha (con tutto ciò che questo ne comporta), ma dall'altra (come hai fatto giustamente notare) la comunità sta sposando velocemente i nuovi standard per cui casi di smarrimento come il mio penso siano abbastanza diffusi. Meno male che esistono mezzi online come questo forum che forniscono un validissimo aiuto.

Grazie ancora!

Offline GabMarioPower

  • Moderatore globale
  • Utente senior
  • *****
  • Post: 606
  • Respect: +152
    • Github
    • Google+
    • gabrielemariotti
    • GabMarioPower
    • Mostra profilo
  • Play Store ID:
    GAB+MARIO+DEV
  • Sistema operativo:
    Ubuntu 14.04 , Win 10
Re:Importare in Eclipse progetto esportato con Gradle
« Risposta #5 il: 19 Novembre 2013, 15:44:35 CET »
0
Off-Topic:
Quella libreria è in licenza  Apache 2.0, quindi è as-is.
Ognuno fa come ritiene più opportuno, nessuno è obbligato a scriverti come costruire la library su eclipse.
Certo certo. Tra l'altro mi sembra una libreria valida per cui è tutto oro colato!

L'autore è molto conosciuto. Non per niente è uno degli sviluppatori di Firefox per Android.